Distributori di carburante irregolari in Valdorcia: sanzionati due gestori
23 Lug, 2019
logo_are_6_trasp

Proseguono i controlli della Guardia di Finanza di Siena presso le pompe di distribuzione dei carburanti. Nel corso di due ispezioni in due distinti impianti in Valdorcia, i finanzieri hanno accertato, da parte dei gestori delle stazioni di servizio, l’omessa comunicazione al Ministero dei prezzi praticati, obbligo dettato dalla normativa di settore a tutela del consumatore. Per i titolari delle attività la sanzione amministrativa può raggiungere, singolarmente, 3 mila euro.