Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Covid: a Siena 153 nuovi contagi

Salgono anche in provincia di Siena i casi positivi al Covid, situazione migliore rispetto ad altre province toscane, che però nel complesso ha spinto il governo a passare da domani la regione alla zona arancione, quella intermedia tra la gialla dove era stata inizialmente inserita, e la rossa che comporta il lockdown totale. Arancione significa che da domani, oltre al coprifuoco già attivo dalle 22, sarà vietato ogni spostamento non solo dalla regione, ma anche dal comune nel quale si abita, tranne che per lavoro, studio, salute e necessità. Comprendendo come necessità anche portare i figli a scuola e andarli a riprendere. Chiusi inoltre bar, pub, ristoranti, pizzerie, gelaterie e pasticcerie.

I nuovi contagi al Covid sono in provincia 153, cui aggiungere 16 casi sospetti, ossia debolmente positivi ai test rapidi e in attesa di un secondo tampone. Nel capoluogo i nuovi positivi sono addirittura 45, 14 a Poggibonsi e Colle val d’Elsa, nove a Monteriggioni, otto a San Gimignano e Sovicille, sei a Torrita di Siena, cinque a Sinalunga e poi si va scendendo ma come si vede tutta la provincia è ormai interessata dall’emergenza.

I ricoveri alle Scotte, ovviamente riferiti all’area Covid, sono saliti a 85 su 88 posti disponibili. Undici i pazienti in terapia intensiva, 18 quelli che usufruiscono di assistenza  respiratoria tramite casco.

In ambito scolastico chiusa l’elementare Rodari di Pianella. Posti in isolamento fiduciario 86 bambini e tre insegnanti, in pratica sei classi su otto, dopo la positività di alcuni alunni e docenti.

Anche un agente della polizia municipale di Siena è positivo al Covid e gli uffici in cui ha operato sono stati sanificati come previsto dai protocolli. Lo ha confermato lo stesso vicesindaco Corsi, che parla comunque di situazione sotto controllo.

Positivi e posti in quarantena anche i tre frati cappuccini tornati da qualche settimana nel convento di Poggio al Vento. Tutto questo mentre si attende l’esito del tampone sull’arcivescovo Augusto Paolo Lojudice, entrato in contatto con un sacerdote positivo al coronavirus.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena