Home Slide Show Interviste Prima pagina

Covid 19 – Valtere Giovannini, dg Aou senese: “Dal 20 ottobre test anti genici più rapidi a disposizione della fascia giovanile”

Buone notizie nella lotta contro il Covid 19. A partire dal 2o ottobre saranno messi a disposizione delle scuole di Siena e provincia 5mila test anti genici che riduranno di oltre il 50% il tempo di processione del campione analizzato. Risposte più veloci e meno lontananza dalla scuola, questo uno degli obiettivi da raggiungere nei prossimi mesi a favore della fascia giovanile.

“La situazione all’interno del nostro ospedale è sotto controllo, abbiamo sul momento una decina di ricoveri, la nostra comunità è una comunità fortunata ma i casi in Toscana purtoppo sono in aumento- spiega il dg dell’Aou senese Valtere Giovannini – servono tutte le precauzioni possibili e ad oggi l’igiene è l’unico mezzo che abbiamo per contrastare il virus. Mascherina e distanziamento sono ora più che mai fondamentali”.

“Necessario anche un cambio di marcia per quanto riguarda i tamponi – aggiunge il dg Giovannini – a partire dal 20 ottobre saranno a disposizione di Siena e provincia 5mila test anti genici, molto più veloci e in maggior quantità rispetto ai tamponi molecolari. Ad usufruirne saranno ovviamente gli ospedali e le scuole. Rispetto al tampone tradizionale il campione sarà processato nel giro di un paio d’ore massimo, un aiuto fondamentale per le scuole e per i medici”.

Ascolta l’intervista completa.

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena