Contratti di fiume, in graduatoria Asciano e San Gimignano
6 Set, 2019
elsa-viva-vista-fiume

Ci sono anche due Comuni del senese nella graduatoria per i contratti di fiume finalizzati alla manutenzione e valorizzazione dei corsi d’acqua. Sono i Comuni di Asciano con il progetto “Contratto di fiume la Lama” e il Comune di San Gimignano che insieme ai Comuni di Barberino Tavarnelle, Castelfiorentino, Certaldo, Colle Val d’Elsa, Poggibonsi ha presentato con il progetto “Oltre i confini. Verso il contratto di fiume Elsa”. Soddisfatti i consiglieri del Pd in regione Simone Bezzini e Stefano Scaramelli: “Una opportunità – commentano Bezzini e Scaramelli- che i Comuni del territorio hanno saputo cogliere presentando progetti che si sono collocati fra i primi otto aggiudicandosi il secondo (Asciano) e il sesto posto (San Gimignano). Ogni progetto – proseguono i consiglieri- potrà usufruire di un budget di 34mila euro. I nostri fiumi- proseguono bezzini e Scaramelli- sono risorse importanti da proteggere, mettere in sicurezza e anche valorizzare come patrimonio del territorio. La scelta della Regione di mettere a disposizione risorse per questo sottolinea la consapevolezza di quanto sia importante anche per l’economia e il turismo la riqualificazione dei corsi d’acqua nei contesti urbani”