Consegna 700 euro ad un fantomatico avvocato. Tornano le truffe dei falsi incidenti
30 Nov, 2018
logo_are_6_trasp

Altro colpo della banda dei falsi incidenti. Una anziana signora residente in via Monticchiello a Siena ha denunciato di essere stata raggirata da un falso avvocato e da un suo complice che l’hanno contattata per un fantomatico incidente avuto dal figlio della donna. Lei, in un primo tempo, preoccupata per quanto accaduto, ha ceduto alle richieste di denaro fatte dai due e ha consegnato loro 700 euro in contanti e due bracciali d’oro. Quando ha capito che era stata truffata e che il figlio in realtà stava bene e non aveva avuto nessun incidente, si è rivolta ai carabinieri che hanno aperto un fascicolo per individuare i responsabili. Questo tipo di truffe, di solito effettuate da bande campane, devono essere denunciate tempestivamente. I carabinieri invitano a chiamare il 112, in breve giungeranno sul posto militari in borghese con auto civetta che potranno intervenire e fermare i maleintenzionati. I carabinieri saranno grati a chi li aiuterà a far meglio il proprio lavoro.