Prima pagina

Chiusi a Milano con “Fuori Expo Regione Toscana”

Cultura, arte, storia, enogastronomia e territorio, inteso sia come bellezza paesaggistica da vedere che come opportunità di scoperta per sapori e profumi di una enogastronomia senza eguali. In sintesi potrebbe essere descritto così il bagaglio territoriale che giovedì 23 luglio 2015 sarà presentato dal Comune della città di Chiusi, in collaborazione con le istituzioni, la proloco, la Fondazione Orizzonti d’Arte, aziende, realtà produttive ed associazioni artistico-culturali del territorio negli spazi “Umanitaria” a Milano. L’evento, organizzato in collaborazione con: Provincia di Siena, Camera di Commercio, Comune e associazioni di categoria, è collocato nello spazio “fuori Expo” della Regione Toscana ed offrirà la possibilità di far conoscere alla capitale italiana dell’industria il Comune ed il territorio della città di Chiusi in uno scenario suggestivo ed unico durante la settimana dedicata fuori Expo alla provincia di Siena, nel giorno inerente l’area Valdichiana. Lo spazio ai Chiostri “Umanitaria” che la regione toscana mette a disposizione ha luogo, infatti, nel centro di Milano, alle spalle del Palazzo di Giustizia, in un ex convento francescano del ‘400, suddiviso in quattro chiostri rinascimentali ed un ex refettorio – il Salone degli Affreschi –. La partecipazione del Comune di Chiusi a questo evento rientra nell’ambito delle iniziative per far conoscere le bellezze delle terre del “buon vivere” della Valdichiana e della Provincia di Siena.
“Poter presentare la nostra città, il nostro territorio e le varie ricchezze – dichiara l’assessore al Sistema Chiusipromozione Chiara Lanari – a Milano, in uno spazio così prestigioso, può rappresentare una opportunità importante che vogliamo cercare di cogliere al meglio ed è per questo che abbiamo coordinato varie riunioni ed incontri, per cercare di raccontare le “terre del buon vivere” e le nostre eccellenze tutte. Di recente, grazie alla cerimonia delle Bandiere Arancioni, abbiamo già avuto modo di riscontrare quanto i nostri territori siano attrattivi per i cittadini milanesi e non solo. Giovedì 23 porteremo a Milano la nostra produzione culturale, le eccellenze enogastronomiche e le bellezze del nostro territorio. Stiamo lavorando con vari soggetti che ringraziamo per il supporto, per cercare di dare alla Città di Chiusi, e a al territorio tutto, una occasione di visibilità e di promozione”
Sul fronte della produzione artistica e culturale il Comune di Chiusi presenterà, insieme alla Fondazione Orizzonti d’Arte, l’evento artistico clou dell’estate, il Festival Orizzonti. Sul fronte storico e culturale protagoniste non potranno non essere le radici etrusche del territorio con i vari siti ed il progetto Experience Etruria, che vede proprio Chiusi capofila dei Comuni senesi. Naturalmente l’enogastronomia del territorio avrà un ruolo primario con le migliori eccellenze della città e dell’area che saranno esaltate anche da show-cooking, testimonianze dirette del buon vivere toscano, aperitivi e degustazioni gratuite dalle ore 17 fino alle ore 22, grazie alla disponibilità diretta dei produttori. Chiusi è pronta, quindi, a far conoscere il meglio della propria città e del territorio, per incuriosire ed affascinare il pubblico ed i turisti del “Fuori Expo” con la speranza e con l’invito a visitare l’antica città di Porsenna ed il territorio della Valdichiana Senese tutta.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena