Facebook Posts Home Slide Show Musica

Chigiana International Festival & Summer Academy 2021: i prossimi appuntamenti

Doppio appuntamento con il grande violinista Salvatore Accardo e il suo ensemble strumentale. Mercoledì 18 e Giovedì 19 agosto il Chigiana International Festival & Summer Academy 2021rende omaggio al grande Piero Farulli (1920-2020), nell’ambito del Progetto “Farulli 100”, parte delle iniziative del Comitato Nazionale per le celebrazioni del Centenario della nascita del del grande violinista fiorentinomembro del leggendario Quartetto Italiano. Un impegno ereditato dalla scorsa edizione del Festival Internazionale Chigiano, forzatamente rinviato a quest’anno a causa dell’emergenza Covid-19.

Mercoledì 18 agosto, alle ore 21.15, presso la Chiesa di Sant’Agostino a Siena e il giorno seguente, Giovedì 19 agosto, alle ore 21, presso il Teatro degli Avvaloranti di Città della Pieve, Salvatore Accardo con l’ensemble strumentale formato da Riccardo Zamuner al violino, Francesco Fiore alla viola, Cecilia Radic al violoncello eStefania Redaelli al pianoforte proporrà un programma che comprende il Secondo quintetto “Ricordi della campagna toscana” op. 155 di Mario Castelnuovo-Tedesco (1895-1968) e il Quartetto per pianoforte in mi bemolle maggiore op. 47 di Robert Schumann (1810-1856).

Un doppio appuntamento di grande intensità emotiva, realizzato dall’Accademia Chigiana in collaborazione con Le Dimore del Quartetto e con il contributo del Comune di Città della Pieve, che sarà anche l’occasione ideale per ricordare il grande violinista fiorentino Pietro Farulli (Firenze, 13 gennaio 1920 – Fiesole, 2 settembre 2012), membro, dal 1947 al 1977, del celebre Quartetto Italiano, fondatore nel 1962 del festival Estate Fiesolana, della Scuola di Musica di Fiesole e dell’Orchestra Giovanile Italiana, impegnato nella promozione dei giovani e nella diffusione della grande musica, valori comuni alla missione più autentica dell’Accademia Chigiana.

Il nome di Piero Farulli è legato in maniera indissolubile all’Accademia Chigiana e alle sue attività formative e concertistiche, che ha svolto assieme a colleghi e allievi per 25 anni, dal 1979 al 2004, in qualità di docente del Corso estivo di perfezionamento per Quartetto d’archi.

Entrambe le serate si apriranno con l’esecuzione del Secondo quintetto “Ricordi della campagna toscana” op. 155 di Mario Castelnuovo-Tedesco, compositore nato a Firenze nel 1895 e diventato cittadino statunitense dal 1946, spesso ricordato come il compositore “sospeso tra due mondi”. Quando, nel 1938, le leggi fasciste lo costrinsero a lasciare l’Italia per gli Stati Uniti, la sua carriera fu caratterizzata dall’impegno compositivo e dall’insegnamento a musicisti illustri, tra cui John Williams, Henry Mancini, Jerry Goldsmith e Nelson Riddle.

Il Quintetto Ricordi della campagna toscana fu scritto a Beverly Hills nell’estate del 1951. Dal carattere descrittivo, rievoca i momenti felici trascorsi dal compositore in Toscana, con riferimenti a luoghi cari e a eventi del folclore locale ed è dedicato ai componenti della propria famiglia: la moglie Clara e i figli Pietro e Lorenzo.

A completare il programma, il Quartetto per pianoforte in mi bemolle maggiore op. 47 di Robert Schumann,considerato oggi uno degli esiti maggiormente significativi del genere quartettistico con pianoforte. È dedicato al violoncellista russo Mathieu Wielhorskij, ma grande rilevanza è data alla parte pianistica, pensata su misura per Clara Wieck, che ne fu la prima interprete nel 1844 a Lipsia. Dei quattro movimenti in cui è articolato, l’Andantecantabile è tra tutti il più noto e presenta una delle melodie più rilevanti del periodo romantico.

Biglietteria e informazioni – I biglietti dei concerti possono essere acquistati on-line sul sito www.chigiana.org e presso le Biglietterie di Palazzo Chigi Saracini (tutti i giorni 9.30-12.30, esclusa la domenica. Il giorno del concerto la vendita proseguirà presso la relativa sede a partire da 2 ore prima dell’inizio dello spettacolo. Per consentire il ritorno agli spettacoli dal vivo, i biglietti hanno prezzo unico di 10 euro (ridotti 5 euro). Per assistere al concerto è obbligatorio presentare il “green pass” con QR code per aderire alle normative anti-Covid.

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena