Cede il tetto, operaio precipita durante un sopralluogo
23 Mar, 2018
carabinieri-ambulanza

Stava effettuando un controllo su un tetto di un fondo commerciale per conto della sua ditta edile che l’aveva mandato sul posto. L’operaio, C.R, 57 anni, residente a Casole d’Elsa, è caduto nel vuoto, all’interno del fondo, ed ha fatto un volo di 5 metri a seguito del cedimento dello stesso tetto su cui stava lavorando. Sembra che il tetto non abbia retto il peso dell’operaio e sia ceduto improvvisamente. A nulla sono valsi i soccorsi, l’uomo è morto sul colpo. Sul posto carabinieri e 118.