Cassia troppo pericolosa, Montemerani: “Servono in primis investimenti per la manutenzione”
2 Feb, 2018
auto ribalata Cassia

Torna purtroppo quasi giornalmente alla ribalta il tema della pericolosità della Cassia, dove anche ieri si è verificato un incidente stradale che, miracolosamente, non ha avuto conseguenze per la giovane conducente di un’auto che si è ribaltata tra Ponte d’Arbia e Buonconvento. A farsi portavoce ai microfoni di ARE è stato il sindaco di Buonconvento Paolo Montemerani, che punta il dito sulla manutenzione, sia ordinaria che straordinaria di cui necessita la strada. “Credo che le prime cose da fare siano opere di manutenzione, perchè in alcuni punti il manto stradale è usurato e in pessime condizioni. Ovviamente questo non risolve la pericolosità di alcuni tratti della strada, ma sarebbe un primo passo importante. Poi tutto è legato alle difficoltà che ha l’amministrazione provinciale nella gestione della manutenzione stradale, qui bisogna che governo in primis e poi la regione decidano cosa vogliono fare su queste grandi vie di comunicazione, che non possono essere abbandonate a se stesse”.