Calcio a punta di dito: appassionati toscani di subbuteo nella Torre
20 Apr, 2016
subbuteo

Tutto il calcio dito dopo dito. Sabato prossimo, 23 aprile Siena torna ad essere campo calcistico centrale per la Toscana, quanto meno in scala. Lo fa grazie al Gruppo sportivo ed alla Società Elefante della Contrada della Torre, che mette a disposizione spazi e tavoli per ospitare panni verdi in quantità. A partire dalle ore 14.30 andrà in scena infatti l’ottava edizione di “Tre colpi a punta di dito”, il torneo di Subbuteo che ogni anno attrae nuovi appassionati del calcio in miniatura provenienti dalla città, dalla provincia ma anche dal resto della regione. Quest’anno i contendenti saranno suddivisi in cinque macro-squadre, una per ogni Compagnia militare legata storicamente al rione di Salicotto. Sui campi si alterneranno riproduzioni minuziose di squadre più o meno blasonate del firmamento calcistico, ma anche della Robur e del G.s. Salicotto. Come di consueto, alcuni campi di dimensioni più ridotte saranno riservati anche per far divertire gratuitamente i bambini. Al termine del pomeriggio di sfide, i contendenti si ritroveranno a cena. Per informazioni ed iscrizioni, è ancora possibile scrivere a grupposportivo@contradadellatorre.it.