Facebook Posts Sport

BASEBALL – Chiuse le indagini della Procura FIBS sui fatti di Siena – Arezzo

Venerdì 20 novembre è stata comunicata agli interessati la chiusura delle indagini della Procura federale sui fatti avvenuti all’inizio delle fasi di riscaldamento della gara tra Estra Siena Baseball e Chimet Arezzo, non disputata lo scorso 2 agosto dopo un parapiglia avvenuto nelle fasi di riscaldamento e che ha visto coinvolti il tecnico aretino Gabriele Gori, alcuni giocatori dell’Arezzo ed il bianconero Fabiangel Garcia Gil.

In data 11 agosto 2020 sono iniziate le indagini nei confronti del Siena Baseball e del tesserato Garcia Gil Fabiangel. A seguito delle risultanze probatorie è però emersa la necessità di estendere il campo dei soggetti sottoposti ad indagine. Nel corso delle indagini sono stati sentiti i tesserati Wilby, Giusti, Bonazzola per il Siena, Gori, Cacciatore, Farsetti e Baldini per l’Arezzo, ed è stata acquisita tutta la documentazione di interesse per l’indagine da parte della Procura federale.

Lo scorso venerdì il Procuratore federale della FIBS, Avv. Vincenzo La Rocca, ha informato i tesserati Gabriele Gori (Arezzo), Garcia Gil Fabiangel (Siena) e le società Arezzo Baseball e Estra B.C. Siena che ai sensi dell’art. 67 comma V del Regolamento di Giustizia F.I.B.S., sono da ritenersi concluse le indagini avviate nei loro confronti.

Cosa può succedere adesso? Il Procuratore potrebbe disporre l’archiviazione, comunicando il proprio intendimento entro 10 giorni alla Procura Generale dello Sport. Ma questo potrebbe non essere il caso. Si potrebbe, dunque, arrivare ad un deferimento ed alla conseguente squalifica per Gori, Garcia e ad una multa per le due società per responsabilità oggettiva.

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena