Palio

Assegnazione: la sorte bacia Lupa, Aquila, Tartuca e Drago

Alcuni ritorni importanti, un solo esordiente, quattro cavalli che hanno già vinto il palio. Eccolo il lotto del palio di agosto, livellato in alto, come ormai si vociferava da tempo. Le quattro punte sono senz’altro Preziosa Penelope, la cavalla vincitrice della carriera di luglio, che è tornata nella Lupa, (perchè il palio è anche romantico!) dove si è trovata evidentemente bene e dove, con tutta probabilità, ritroverà anche Jonatan Bartoletti, suo splendido compagno per la carriera di Provenzano; il bistrattato Oppio, che dopo il palio del luglio 2014 vinto con Alberto Ricceri nel Drago è stato messo un po’ da parte e che è arrivato nella stalla dell’Aquila; Mississippi andato in sorte alla Tartuca e la bellissima Morosita che di palii ne ha vinti due (anche per lei si tratta di un ritorno dopo l’agosto 2014 per la verità con una prova un po’ incolore), e che la dea fortuna ha riportato nel Drago. Poi c’è l’unico esordiente del gruppo Remistirio andato in sorte al Leococorno, Smeraldo Nulese, quello che gli esperti dicono essere un cavallo futuribile, bello e potente, nel Bruco è arrivato Smeraldo Nulese, nella Giraffa Reynard King, nella Pantera Ondina Prima, nella Civetta Porto Alabe.

Ecco il quadro delle sccoppiate cavallo-contrada:
1 Preziosa Penelope – Lupa
2 Remistirio – Leocorno
3 Mocambo – Nicchio
4 Smeraldo Nulese – Bruco
5 Reynard King – Giraffa
6 Ondina Prima – Pantera
7 Oppio – Aquila
8 Morosita Prima – Drago
9 Mississippi – Tartuca
10 Porto Alabe – Civetta

Adesso è cominciato il valzer delle monte. Ci aspetta un palio aperto a tante possibilità, dove certo non mancheranno le emozioni.

Buon palio a tutti!

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

HIT IN TESTA le più ascoltate su A r e

Meteo

Meteo Siena