Prima pagina

Arrestato per estorsione: imprenditore nella rete di un “adescatore online”

E’ stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo del Norm della Compagnia CC di Siena, un 27enne originario della provincia di Cosenza e residente nella stessa provincia ma di fatto domiciliato a Roma. L’uomo, con continui messaggi e telefonate minatore, aveva costretto un 40enne di Castelnuovo Berardenga, imprenditore della zona, a consegnargli 1000 euro per non rivelare e mettere a conoscenza sua moglie riguardo numerose foto e messaggi che lo stesso avrebbe scambiato in un sito internet di “incontri e scambio coppie clandestino”, ove lo stesso estorsore si era registrato sotto falso profilo sfruttando il nome e l’ immagine della sua compagna. C.C. dopo aver denunciato il fatto ai militari dell’Arma veniva contattato sul proprio cellulare dall’ estorsore per un incontro che si sarebbe dovuto tenere sulla zona di Roma al fine di farsi consegnare l’importo. A quel punto scattava l’operazione dei Carabinieri che si concludeva con l’arresto. L’uomo, finora incensurato, è stato condannato e rimesso in libertà con l’obbligo di dimora nel Comune di Roma.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena