Appuntamento con la storia insieme a Serremaggio
11 Mag, 2018
serremaggio sbandieratori

A Serre di Rapolano si rinnova l’appuntamento con la tradizione e con la rievocazione storica di Serremaggio. La manifestazione prenderà il via domani, sabato 12 maggio e continuerà fino a domenica 20 maggio con un ricco cartellone di iniziative che uniranno animazione, musica, riscoperta dei sapori tipici e la tradizionale “Festa di Ciambragina”, per un tuffo nel Medioevo con il corteo storico, il mercato degli antichi mestieri, gli sbandieratori e artisti di strada.

La prima giornata di Serremaggio, domani, sabato 12 maggio, si aprirà alle ore 18.30 al Museo della Grancia e dell’Olio con la rassegna fotografica “Animali ci guardano” e “Scene da matrimoni serrigiani”, prima di lasciare spazio ai sapori del territorio negli stand gastronomici aperti dalle ore 19 e alla “Cena dei Cavalieri” presso l’Antico Granaio seguita, alle ore 21 nella Piazza Centrale, da spettacoli medioevali esibizioni degli Sbandieratori La Torre e dei Tamburini La Torre. Domenica 13 maggio la manifestazione tornerà protagonista dalle ore 8.30 con “Serremaggio Trekking”, passeggiata per le antiche strade a cura del Gruppo Escursionistico Berardenga con partenza da Piazza Centrale, mentre, a partire dalle ore 16.30, sarà la volta della “Festa di Ciambragina”, che continuerà fino alle ore 23 con la rievocazione storica medievale.

Lunedì 14 maggio Serremaggio proporrà il “Braciere della Spaghetteria” con degustazione di carne chianina, alle ore 20, mentre alle ore 21.30 Piazza Medaglia d’Oro sarà animata dal “Concerto Sorgente” dell’Associazione Bandistica Sorgente Musicale di Rapolano, Serre e Armaiolo. Martedì 15 maggio, alle ore 20.30, il Teatro Giuseppe Verdi ospiterà “Orlando furioso e innamorato”, dimostrazione finale del laboratorio teatrale della scuola primaria di Serre di Rapolano condotto da Ugo Giulio Lurini e Valentina Grande della Lut-Centro di Ricerca e Produzione Teatrale, con il sostegno del Comune di Rapolano Terme, della Proloco Serremaggio e delle famiglie dei ragazzi. Alle ore 21.30, inoltre, Piazza del Pulceto farà da cornice a “Sorgente Musicale in Jazz”, progetto dell’Associazione Bandistica Sorgente Musicale; “Shock the Monk”, reinterpretazione del repertorio di Thelonious Monk in linguaggio contemporaneo, e “Serata degustazione di vini e birre artigianali” a cura de L’Emporio del Vino.

Serremaggio continuerà fino a domenica 20 maggio con altri appuntamenti quotidiani che uniranno gastronomia e musica, prima del gran finale in programma sabato 19 e domenica 20 maggio, a partire dalle ore 16.30, con la Festa di Ciambragina. Per conoscere tutto il programma, è possibile consultare il sito www.serremaggio.it.