Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Anziano di 88 anni aggredisce un uomo con un cacciavite a Colle Val d’Elsa

Un anziano di 88 anni ha aggredito alle spalle un vicino di casa, di 58 anni, con un grosso cacciavite. L’uomo, fortunatamente, si è accorto del pericolo ed è riuscito a schivarlo per un soffio, parando poi i vari colpi con lo zaino. E’ successo ieri, verso le 12.30, a Colle Val d’Elsa, con protagonista L.C., soggetto noto alle Forze dell’Ordine per pregressi violenti fatti di cronaca, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Durante la colluttazione l’uomo aggredito, G.A., aiutato da un passante, è riuscito ad immobilizzare e disarmare l’aggressore che da terra ha continuato a minacciarlo di morte. Sul luogo sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Colle di Val D’Elsa che, preso in consegna L.C. lo hanno dichiarato in stato di arresto. Gli stessi militari hanno accertato che l’aggressione era nata da alcuni dissapori causati da rapporti di vicinato deteriorati per futili motivi. Per tale ragione il G.A. da tempo subiva minacce di morte dal suo anziano vicino che, a dispetto dell’età, si è dimostrato veramente pericoloso. L’aggressore è stato quindi segnalato in stato di arresto alla Procura della Repubblica di Siena per atti persecutori ed evasione dagli arresti domiciliari.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena