Anno accademico, Frati: “Diecimila studenti fuori sede un patrimonio per la città”
26 Nov, 2018
Univestità Rettore Frati apertura 776 anno accademico 2107

L’Università di Siena è uno dei motori di sviluppo della città. Ne è convinto il rettore Francesco Frati che durante il suo intervento all’inaugurazione dell’anno accademico ha ricordato i numeri dell’ateneo senese e i piani di sviluppo. Stamani ai nostri microfoni il rettore ha ricordato che dei 16 mila iscritti, 10 mila sono studenti che vengono da altre parti d’Italia o dall’estero e che il bacino di iscritti va potenziato con una buona offerta formativa e con l’accoglienza in una città dove anche lo studente può vivere bene.

Ha disertato l’inaugurazione dell’anno accademico il sindaco De Mossi. Un’assenza che si è notata ad uno degli appuntamenti istituzionali più importanti dell’istituzione senese.