Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Anche i giardini della scuola Sclavo in Fortezza ospiteranno le attività ludico ricreative del Comune

Anche i giardini della scuola A. Sclavo alla Fortezza Medicea ospiteranno le attività ludico ricreative per i bambini da 3 a 6 anni organizzate dal Comune di Siena, fino al prossimo 31 luglio. Lo prevede una delibera approvata ieri in Giunta.

<<Come amministrazione intendiamo supportare le famiglie con bambini piccoli organizzando attività ludico ricreative fino al 31 luglio negli spazi verdi dei nidi e delle scuole dell’infanzia comunali per offrire opportunità di socializzazione>>, spiega l’assessore ai Servizi per l’Infanzia, Paolo Benini.

Viste le numerose domande presentate, rispetto ai posti effettivamente disponibili in quanto limitati a massimo 10 posti nelle strutture che lo consentono, mentre in altre il limite è fissato a 5 posti, secondo le normative anti-contagio Covid 19: <<Per dare risposte concrete alle famiglie è stato necessario cercare ulteriori spazi all’aperto rispetto alle strutture già individuate dal Comune>>, aggiunge Benini. In quest’ottica, <<abbiamo ricevuto la disponibilità, per la quale ringrazio sentitamente, del dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Mattioli a concedere gli spazi della scuola primaria Sclavo all’interno della Fortezza Medicea – prosegue l’assessore – che dunque ospiteranno almeno due gruppi di bambini in rapporto 1 insegnante ogni 5 piccoli, così come previsto dalle linee guida ministeriali per contrastare la diffusione del contagio da Covid 19>>.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena