Allarme ghiaccio, scuole chiuse domani in Valdichiana
25 Feb, 2018
ghiaccio-strada

L’ondata di maltempo annunciata ha investito Siena e tutta la provincia. In tutto il territorio sta nevicando da ore,anche se gli accumuli di neve non hanno creato problemi alla viabilità. A fare paura però è il brusco calo termico e la conseguente formazione di ghiaccio sulle strade, anche se tutti i comuni si sono attrezzati con i mezzi spargisale. Per il rischio ghiaccio i sindaci dei comuni della Valdichiana hanno deciso di tenere precauzionalmente chiuse le scuole. A comunicarlo è il sindaco di Chiusi Juri Bettollini in un post su Facebook. Eccolo.

“Scuole chiuse (di ogni ordine e grado compresi gli asili nido) per la giornata di domani, lunedì 26 febbraio, in otto dei dieci Comuni della Valdichiana Senese a causa del rischio-ghiaccio. Lo hanno deciso i Sindaci dell’area che si sono tenuti in costante contatto durante la giornata e si sono coordinati, assumendo una decisione che va nel senso della sicurezza degli studenti, del personale scolastico e dell’intero sistema della viabilità.Al momento non hanno firmato l’ordinanza di sospensione delle attività scolastiche (che interessa tutti gli istituti, dagli asili nido alle superiori), i Sindaci di Cetona e San Casciano dei Bagni che, valutata la situazione in relazione alla propria utenza, si sono riservati di decidere in serata.
Scuole chiuse invece a Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, Pienza, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda. A convincere i Sindaci non è stato solo il peggioramento delle condizioni del tempo, particolarmente marcato in alcuni Comuni, con la neve che ha imbiancato le strade, ma soprattutto la previsione per la notte che indica un forte calo delle temperature con conseguente formazione di ghiaccio”.