Prima pagina

Alla mensa scolastica si impara a mangiare bene

Si insegna anche a mangiare bene nelle scuole senesi. Con il menù studiato da una dietista le mense scolastiche gestite dall’Asp garantiscono un’offerta giornaliera ricca e variegata basata sugli alimenti necessari ad una corretta alimentazione come verdura e frutta non sempre amate dei bambini. E oggi l’assessore all’istruzione Tiziana Tarquini ed una commissione di genitori hanno testato personalmente la qualità del pranzo mangiando in una mensa scolastica insieme agli alunni. “Il nostro compito – ha spiegato l’assessore ai microfoni di Are – è anche quello di educare i bambini ai sapori che spesso a casa non trovano perchè per mancanza di tempo in famiglia spesso si evitano le cotture lente come per esempio ceci e fagioli. La dietista Giulia De Nicola ha preparato una tabella settimanale basandosi sui valori nutritivi necessari ai bambini in età scolare, abbiamo poi valutato insieme alla commissione dei genitori di introdurre cibi particolari come la pasta e il pane integrale biologico, il pesce dell’arcipelago toscano e i prodotti della filiera corta, la frutta e verdura di origine toscana. Inoltre proponiamo molta pasta fresca come gnocchi e ravioli e le passate di verdura che piacciono tanto ai bambini. Abbiamo ridotto la carne sostituendola con i legumi che apportano comunque le proteine necessarie ma sono privi di grassi. Cerchiamo di far passare il concetto dell’alimentazione corretta anche se non sempre i genitori percepiscono il messaggio. Molti continuano addirittura a mandare i figli a scuola senza aver fatto colazione, un grave errore alimentare”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena