Prima pagina

Al via il servizio “Passaporto a domicilio”

 

Da lunedì prossimo 27 ottobre prende il via su scala nazionale il servizio Passaporti a domicilio dove al cittadino che ne fa richiesta, grazie ad una convenzione con Poste Italiane, il documento emesso verrà recapitato a domicilio con un costo di € 8,20 da pagare in contrassegno al momento della consegna, ovvero direttamente all’incaricato di Poste Italiane.

Il servizio è attivo presso la Questura di Siena ed i Commissariati di Poggibonsi e Chiusi – Chianciano Terme, nonché all’interno di molti uffici postali che aderiscono al progetto “Sportello Amico”, saranno messe a disposizione dei cittadini delle buste contenenti i moduli in cui vanno inseriti i dati relativi al luogo dove si intende ricevere il passaporto.

All’interno della busta si trova anche la ricevuta che verrà restituita al richiedente e su cui sarà riportato il numero di assicurata postale. Tale numero consentirà al cittadino di seguire le fasi della consegna del proprio documento sul sito internet www.poste.it.

Restano ovviamente invariate tutte le incombenze preliminari quali la consegna del modulo negli uffici di polizia e la rilevazione delle impronte digitali.

INFO: uffpassaporti.quest.si@pecps.poliziadistato.it

urp.quest.si@pecps.poliziadistato.it

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena