Accordo Regione-Governo, saranno realizzate opere viarie a Staggia e Isola d’Arbia
28 Feb, 2018
Staggia Senese 2

Saranno realizzate due nuove opere finalizzate a migliorare la viabilità nel territorio senese: si tratta della realizzazione di una variante alla Strada regionale Cassia nel centro abitato di Staggia e di una rotatoria a Isola d’Arbia.
L’impegno finanziario da 8 milioni di euro è stato approvato oggi dal Cipe, sulla base dell’intesa raggiunta tra il Governo e la Regione Toscana. Il pacchetto di interventi per la nostra regione sarà finanziato con le risorse messe a disposizione dal Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020.

La variante alla Cassia è un’opera attesa da tempo, per alleggerire il traffico dal centro abitato di Staggia Senese (comune di Poggibonsi). L’intervento si divide in due lotti da 4 e 3 milioni: in entrambi i casi l’iter prevede nel giro di 4 anni l’ultimazione di tutti i lavori.
L’altro intervento ratificato oggi dal Cipe per la provincia di Siena riguarda la realizzazione di una rotatoria in corrispondenza della zona industriale di Isola d’Arbia (comune di Siena) con l’obiettivo di migliorare la sicurezza della circolazione e la fluidità del traffico veicolare lungo la strada regionale Toscana 2. L’importo finanziato è di 1,25 milioni. L’avvio dei lavori è previsto nel 2019, la loro ultimazione l’anno seguente.