Il bus non è assicurato: la Polstrada ritarda la gita
27 Mag, 2018
Foto1

All’alba di ieri, la Polizia Stradale di Siena, si è presentata puntuale insieme ai quattro studenti del Liceo Scientifico Galilei al parcheggio Mens Sana, al fine di verificare l’efficienza del veicolo e le condizioni del conducente.

Durante il controllo è emerso che il minivan non era assicurato e che l’autista era privo di licenza.

I poliziotti dopo una multa di quasi 1000 euro, hanno fatto recuperare il mezzo dal carro attrezzi e intimato all’autista di recarsi presso il proprio comando.

Gli insegnanti che accompagnavano i ragazzi, su disposizione del Dirigente scolastico, incredulo per l’accaduto, si sono subito adoperati per la sostituzione del veicolo e la gita è partita con circa due ore di ritardo.

Gli studenti e i genitori, si sono tranquillizzati appena la Polstrada ha dato il via libera alla partenza per l’Elba.

I controlli sono stati effettuati di intesa con il MIUR, perché sulle gite scolastiche la Stradale sa che nulla va lasciato al caso, in modo da consentire agli studenti di partire in sicurezza e ai genitori di attenderli a casa in serenità.