Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

500 esuberi in Mps, oggi il primo confronto tra banca e sindacati sui prepensionamenti

Oggi il primo confronto tra Banca Mps e sindacati sui 500 dipendenti in esubero, destinati a uscire attraverso prepensionamenti, sulla base del piano di ristrutturazione concordato con l’Unione Europea. La trattativa si preannuncia comunque non difficile, e l’obiettivo della banca è quello di chiudere entro la fine dell’anno. Un centinaio di questi esuberi riguarderebbe in particolare i dipendenti rientrati da Fruendo, che sono 400.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena