Facebook Posts Home Slide Show Interviste Prima pagina

Intervista della Settimana con Franco Masoni. Canale 3 Toscana e Canale Civico già passate alla nuova tecnologia trasmissiva

Intervista della Settimana di domenica 31 ottobre, ore 12:00, con Franco Masoni, direttore della storica emittente televisiva locale Canale 3 Toscana per capire come fare a seguire le trasmissioni locali, nonostante  i cambiamenti in corso in tutta Europa, sulle frequenza tv. Canale3 Toscana e Canale Civico sono già passate alla nuova tecnologia trasmissiva per le tv: “Ci sarà una più ampia copertura regionale, ma per gli utenti è necessario munirsi di apposito decoder, se non sono in possesso di un apparecchio di nuova generazione, e dovranno effettuare la sintonizzazione,  che sarà invece automatica per le televisioni più recenti”. Canale3 Toscana e Canale Civico si confrontano così con le richieste dell’Europa e compiono un importante passo nel cammino tecnologico che coinvolgerà le tv sia private che nazionali verso il passaggio finale al 5G, che dovrebbe essere completato entro giugno 2022. Le storiche emittenti del territorio senese già sono passate alla nuova tecnologia trasmissiva che permette una più ampia copertura del territorio regionale ed una maggiore qualità d’immagine. “Canale3 sarà sempre visibile a livello regionale – commenta Franco Masoni – sul canale Lcn 95 e per i cittadini senesi che usano la rete cablata sul canale Lcn1; il Canale Civico sarà visibile a livello regionale sul canale Lcn 88. Tutti sono invitati ad effettuare la sintonizzazione automatica delle proprie tv. I televisori più datati dovranno essere coadiuvati da un decoder Mpeg4 o sostituiti, lo stato ha messo a disposizione un apposito Bonus Rottamazione Tv“.

Per maggiori informazioni i telespettatori possono comunque scrivere allo staff delle emittenti alla mail: redazione@canale3.tv

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena