Ztl: da luglio arrivano i permessi digitali
11 Giu, 2015

Addio bollini cartacei, ormai anche le auto non avranno più bisogno di mostrare il permesso cartaceo Ztl. Un’importante novità per la città: dal primo di luglio saranno attivi i nuovi permessi digitali, per tutti gli utenti che vorranno un permesso Ztl – anticipa il presidente di Siena Parcheggi Roberto Paolini -. Sarà possibile, inoltre, pagare il nuovo permesso direttamente dal sito di Siena Parcheggi”. Ulteriore passo in avanti per la “Siena intelligente” e per la mobilità della città. “I permessi sono già in gran parte in distribuzione e andranno presi entro luglio – afferma l’assessore Stefano Maggi – il bollino non dovrà essere più inserito a livello cartaceo, ma sarà tutto computerizzato e il vigile controllerà tramite smartphone la regolarità. L’auspicio è che le auto sostate in Ztl siano sempre più di piccole dimensioni. Considerando che le auto di grandi dimensioni stonano in una città così medievale”.

‎Simona Sassetti

Ascolta le interviste all’assessore Stefano Maggi e al Presidente di Siena Parcheggi Roberto Paolini