Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Zanardi, la perizia: nessun danno sulla handbike e strada a posto

Nessun guasto sulla handbike di Alex Zanardi, né danni rilevanti sul manto stradale. Queste le prime risposte arrivate dalla perizia che ieri per via telematica l’ingegner Dario Vangi ha inviato alla procura di Siena nelle indagini sullo scontro tra il veicolo guidato dal campione paralimpico e un camion sulla strada che da Pienza porta a San Quirico d’Orcia durante la Staffetta Tricolore. La consulenza escluderebbe in via definitiva peraltro quello che gli investigatori già avevano escluso, e cioè che tra le cause della perdita di controllo dell’handbike ci fossero il cellulare di Zanardi o il navigatore. A questo punto resterebbe tra le ipotesi l’alta velocità. Unico indagato nel fascicolo della procura, per atto dovuto, è il camionista Marco Ciacci. Zanardi intanto è sempre ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano e lì continua la sua battaglia.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena