Home Slide Show Prima pagina

Zanardi, la guerra delle perizie

Sull’incidente ad Alex Zanardi, che continua intanto a combattere la sua battaglia più importante al San Raffaele di Milano, prosegue a Siena la guerra tra le perizie. Stessa conclusione per il consulente della procura, Dario Vangi, e per quello del difensore del camionista indagato, Marco Ciacci, vale a dire l’ingegner Mattia Strangi: secondo loro il pesante mezzo potrebbe anche avere invaso leggermente la corsia opposta, ma non avrebbe causato la perdita di controllo dell’handbike da parte del campione paralimpico. Sarebbe stata invece la sua manovra di reazione alla vista del mezzo a farlo ribaltare. Opposta invece la conclusione del perito della famiglia Zanardi, secondo cui l’invasione del camion in curva sarebbe stata importante, tale da causare l’incidente.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena