Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Zanardi grave ma stazionario, prosegue l’inchiesta della Procura di Siena

Sempre gravi ma stazionarie le condizioni di Alex Zanardi. I medici delle Scotte decideranno se attenuare la sedazione per cercare di iniziare a valutare i danni neurologici dopo il drammatico incidente di venerdì scorso a Pienza. Molta cautela da parte dei sanitari senesi per una situazione che è sempre a rischio di cambiamenti repentini.

Prosegue nel frattempo l’inchiesta giudiziaria. Sentiti in procura un cicloamatore testimone dell’impatto e il comandante della Polizia Municipale di Pienza che ha accompagnato per un tratto la staffetta “Obiettivo Tricolore”. Nei prossimi giorni non è escluso un nuovo sopralluogo nella zona dell’incidente.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena