Volley: Braga resta con l’Emma Villas. Il centrale confermato per l’A2
19 Giu, 2015
Braga Emma Villas

Prende sempre più forma la rosa della Emma Villas Volley che parteciperà al prossimo campionato di A2 di volley maschile. Oggi è stato sottoscritto il rinnovo del contratto con Roberto Braga, centrale classe 1984, tra i protagonisti della scalata della squadra del Presidente Giammarco Bisogno dalla B2 alla seconda serie nazionale. “Questa conferma è per me un motivo di grande orgoglio – afferma Braga – perché sono arrivato a Chiusi in B2 dopo la vittoria di un campionato di A2. Adesso ho la possibilità di tornare in quella serie dopo un cammino bellissimo ed emozionante, condiviso con i miei compagni e con una società che ha una filosofia di lavoro adeguata per affrontare questo difficile salto in alto. Era un obiettivo che avevo chiaro dentro di me, sono felice di averlo raggiunto. Da ora si inizia a pensare alla nuova avventura in un torneo che conosco bene”.

Da parte sua, Braga potrà portare in dote un notevole bagaglio di esperienza maturata nei campionati maggiori. “La società – aggiunge il centrale della Emma Villas Volley – sta allestendo una squadra competitiva, credo che punterà su un mix di giocatori più esperti e giovani con grande voglia di emergere, per affrontare un torneo con molte insidie. Ma sono convinto che potremo ben figurare, riproponendo l’atteggiamento e l’organizzazione che, dentro e fuori dal campo, ci hanno consentito di centrare due stagioni piene di successi”.
Il direttore sportivo Fabio Mechini commenta con soddisfazione: “Braga ha creduto nel progetto Emma Villas Volley in tempi non sospetti, scendendo di due categorie dopo aver vinto un campionato di A2. Averlo ancora con noi è una grande gioia”.