Volley B2 femminile: vittoria netta per il Cus in trasferta
8 Feb, 2017
Cus volley B2 femm 2

Nella quindicesima giornata del campionato nazionale di Serie B2 femminile, girone F, le ragazze del Convergenze CUS Siena hanno affrontato in trasferta il Centrodiesel Pagliare, conquistando una vittoria netta per 3 a 0 (20-25 12-25 22-25).
I tecnici Falchi e Capannoli decidono di schierare Angiolini in diagonale con Pianigiani, Giardi e Guerrini in banda, al centro Cencini e Mazzini (K) e Bova libero.
Nel primo set le senesi cercano di imporre subito il loro ritmo, anche se le casalinghe mantengono alto il livello del servizio e impensieriscono le bianconere, che dalla loro riescono immediatamente ad arginare le battute ascolane e, malgrado un calo di tensione sul finale (per cui Falchi ricorre a Milanesi, dentro su Giardi), riescono a portare a casa il set senza apparenti difficoltà.
Il secondo parziale è una corsa senza ostacoli: Mazzini mette a segno molti punti al servizio, e la ricostruzione delle universitarie non fallisce, facendo arenare le ragazze di Pagliare che, non appena ottengono qualche punto e danno i primi segnali di ripresa, vengono subito sedate dal Convergenze CUS Siena, che con Angiolini al servizio continua a scavare quell’ampio gap che porta la compagine senese a conquistare con tranquillità anche questo set.
La terza frazione di gioco vede la reazione di orgoglio delle marchigiane, che partono subito bene e approfittano dell’attimo di defaillance che ha colpito le toscane. Le ragazze del Convergenze CUS Siena però continuano a rimanere in scia e, come di consueto, quando il punteggio si fa delicato iniziano a sbagliare qualche pallone di troppo, dando alle avversarie un vantaggio che potrebbe portare la partita al quarto. Però le bianconere non ci stanno, e dopo i consigli di Falchi e Capannoli ritornano in campo con grinta e determinazione: Giardi serve molto bene, mettendo in difficoltà la ricezione avversaria; le attaccanti ascolane non riescono a oltrepassare il muro di Cencini e per Bova in difesa è tutto facile; ormai raggiunta la parità Angiolini si affida a Guerrini, che con esperienza e tenacia guadagna gli ultimi due punti della partita e segna la vittoria finale del Convergenze CUS Siena.
Una squadra che convince di più, che comincia bene il girone di ritorno guadagnandosi due vittorie (e con esse ben 6 punti) importanti ai fini della classifica e della permanenza nella categoria, e che si spera possa proseguire mantenendo questo livello di attenzione e di gioco.

Filippo Ferrandi