Virtus Siena: gli Under 20 vincono il derby con il Costone
29 Mar, 2018
Papi

Bella vittoria nel derby Under 20 Regionale per la Maginot contro il Costone. Érima vittoria nella fase nazionale per gli Under 18 di coach Ceccarelli. Continuano a vincere gli Under 14 e gli Under 13 Rossi. Sconfitta all’esordio nel girone Primavera per gli Under 13 Blu.

UNDER 20 REGIONALE

MAGINOT SIENA – COSTONE SIENA 80-72 (12-18; 33-38; 51-43)

MAGINOT: Pierini 8, Pagni 2, Cessel 12, Vannini 12, Giorgi 1, Bicchi 2, D’Agostino 10, Cannoni 11, Cerpi 10, Bindi 2, Marabotti, Sorbi. All. Papi

Bella vittoria per la Maginot che nel derby cittadino ha la meglio sul Costone per 80-72. Partita molto bella e intensa per tutti i 40 minuti, nella quale i rossoblu, dopo qualche incertezza iniziale, hanno saputo farsi valere. La partita inizia con una pioggia di triple da ambo le parti, con il Costone che sul finire del quarto riesce a trovare un primo vantaggio grazie ad un parziale di 0-6. Nel secondo quarto la Maginot prova a reagire, ma le percentuali al tiro dei gialloverdi continuano ad essere ottime e le squadre tornano negli spogliatoi all’intervallo sul punteggio di 33-38. Nel terzo quarto i ragazzi di coach Papi tornano in campo con un atteggiamento diverso, molto più aggressivi in difesa, tanto che concedono agli ospiti soltanto 5 punti. Nella metà campo offensiva, grazie alla presenza di Cessel vicino a canestro ed ai canestri di Vannini e Cerpi i rossoblu trovano il vantaggio 51-43 a fine quarto. Nell’ultima frazione il Costone prova a rientrare, ma la Maginot è brava a spegnere ogni tentativo di rimonta e portare a casa la vittoria con il punteggio di 80-72.
Prossimo impegno per i ragazzi della Maginot Lunedì 9 alle 19.45 a Firenze, ospiti dell’Affrico (Basket Bianco Blu), prima in classifica con 20 vittorie ed 1 sola sconfitta.

UNDER 18 ECCELLENZA

LATINA BASKET SCHOOL – VIRTUS SIENA 79-60 (24-14; 43-35; 59-53)

VIRTUS: De Sanctis 2, Caroni 8, Vallerani 4, Foggi, Falchi 4, Sampieri, Valeri 2, Ndour 18, Terni 8, Bastreghi 6, Liberati, Cappelli 8. All.: Ceccarelli

LATINA: Hajrovic 24, Salvini, Gava, Schivo 3, Guerra 15, Ardito, Laera, Visca 11, Palmacci 2, Ambrosin 5, Zibella, Cavallo 19. All.: Lico

Sconfitta contro Latina per la Virtus U18 nel recupero della prima giornata del girone interregionale, con i rossoblu che hanno messo in difficoltà i quotati avversari per 35′. Partono meglio i padroni di casa, che firmano un 4-0 iniziale grazie alla supremazia fisica in area, con la Virtus che deve far passare qualche minuto prima di trovare il giusto ritmo e riportarsi in parità (10-10) grazie ai canestri di Bastreghi e Terni; i nerazzurri locali si scuotono e nasce il primo parziale dell’incontro, con i senesi che finiscono il primo quarto sotto 24-14. Nel secondo periodo però la Virtus rientra, trova punti con Ndour e Falchi e torna a contatto, i cambi di difesa sporcano le percentuali agli avversari che restano avanti grazie ai rimbalzi offensivi e si va al riposo sul 43-35. All’uscita dagli spogliatoi la Virtus ci crede, infila tue triple con Cappelli e torna ad un possesso di distanza (43-40) con Latina che nel finale di quarto si riporta a +6. L’ultimo periodo di apre senza canestri, ma quando Latina torna a segnare da fuori il divario si amplifica, fino al 79-60 finale.
Una buona partita per la Virtus, che si è confrontata alla pari per 35′ contro una squadra di altissimo livello, con ben due giocatori nel giro della nazionale. Un buon basket sia offensivo che difensivo per i rossoblu, che devono sempre sopperire alla mancanza di fisicità rispetto alle concorrenti in questo complicato girone, ma sicuramente la partita a Latina è stato un bel passo avanti rispetto alle ultime uscite.

VIRTUS SIENA – PALLACANESTRO SENIGALLIA 73-63 (17-18; 33-28; 56-40)

VIRTUS: De Sanctis 4, Caroni 8, Vallerani 12, Foggi, Falchi 7, Sampieri, Valeri 2, Ndour 19, Terni 6, Bastreghi 6, Liberati, Cappelli 9. All.: Ceccarelli

SENIGALLIA: Bertoni 2, Fioveras 3, Diamantini 7, Tarantelli 2, Marchetti, Del Torto 2, Fronzi, Tombari 17, Angeletti 14, Paradisi, Ceppetelli, Maiolatesi 16. All.: Paialunga

Tornano alla vittoria gli U18 eccellenza della Virtus Siena, che alla prima in casa della seconda fase colgono il successo 73-63 contro la Pallacanestro Senigallia.
Partono meglio gli ospiti, più precisi al tiro da fuori e più abili in difesa a negare canestri ai rossoblu, che a metà primo quarto sono sotto 7-14 prima che Caroni e Bastreghi accorcino le distanze sul 17-18 della prima sirena. Nel secondo periodo la Virtus cambia passo in difesa, inizia a correre in contropiede e prova il primo allungo andando al riposo sul +5, ma è nel terzo quarto che i rossoblu fanno il vuoto, con Vallerani e Terni che aprono la difesa avversaria, consentendo poi a Ndour di fare la voce grossa sotto canestro: la Virtus tocca il +20 ad inizio ultimo periodo e può gestire il finale con tranquillità chiudendo 73-63 l’incontro.
Buona prova dei ragazzi senesi, che riscattano le precedenti sconfitte con un incontro fatto prima di tutto di energia e voglia di fare il risultato. Approccio più che positivo da parte di tutti e 12 i giocatori scesi in campo, che hanno contribuito al risultato.
Prossimo incontro Mercoledì 11/4 alle 20.30 a Pesaro.

UNDER 15 ECCELLENZA

PINO DRAGONS FIRENZE – VIRTUS SIENA 57-50 (15-10; 32-20; 44-38)

VIRTUS: Gabbricci, Anselmi ne, Mottini 13, Iannoni 4, Valeri, Gazzei 9, Giacchini 14, Cortigiani 10, Morini, Gallorini ne, Ialongo ne. All.Spinello

Sconfitta per gli Under 15 Eccellenza a Firenze, sul campo del Pino Dragons, per 57-50. Partita sempre in equilibrio tra le due squadre, anche se Firenze, dopo aver preso il vantaggio iniziale, non lo ha più mollato. Nel primo quarto il vantaggio dei padroni di casa è di 5 punti, vantaggio che va ad aumentare nel secondo, quando i fiorentini raggiungono la doppia cifra di vantaggio sul +12. Nella terza frazione i virtussini tornano a farsi sotto, e grazie ad una buona difesa e delle ottime scelte offensive a fine quarto il punteggio vede i rossoblu in ritardo di soli 4 punti rispetto ai padroni di casa. Nell’ultimo periodo la Virtus prova il tutto per tutto, ma il Pino è bravo a concedere poco all’attacco rossoblu e vincere con il punteggio di 57-50.
Prossimo impegno per gli Under 15 Domenica 8 alle ore 11 al PalaPerucatti contro la Pielle Livorno.

UNDER 14 ELITE

VIRTUS SIENA – BIANCOROSSO EMPOLI 59-44 (16-12; 29-18;40-30)

VIRTUS: Gazzei 9, Cannoni 13, Nikiforatis 22, Ciacci, Iannoni, Braccagni 6, Morini 2, Costantini 3, Senatore 2, Bocci, Liotta, Martini. All. Spinello

Vittoria per gli Under 14 nel recupero della 5a giornata di ritorno, contro il Biancorosso Empoli, per 59-44.
Partita sempre condotta dai rossoblu, che non sono però mai riusciti a dare lo strappo definitivo all’incontro, tenendo comunque a distanza gli empolesi. 4 punti di vantaggio per i virtussini a fine primo quarto, che diventano 11 (29-18) nel secondo. Nella terza frazione sono le difese ad avere la meglio, ma la Virtus riesce comunque a mantenersi sulla doppia cifra di vantaggio, chiudendo poi sul 59-44.
Prossimo impegno per gli Under 14 Sabato 7 alle 16.30 in casa contro l’Affrico Firenze.

UNDER 13

VIRTUS ROSSA – PISTOIA BASKET 61-43 (13-9; 30-20; 42-30)

VIRTUS: Becatti 9, Tirinnanzi 6, Brocco 4, Tulli 2, Volpe 10, Iannone, Bianciardi 6, Battente, Gambelli, Alfonsi, Galiberti 12, Morelli 10. All. Piperno

2 vittorie su 2 per gli Under 13 Rossi nella terza fase del campionato, quella che porterà alle finali per giocarsi il titolo. Al PalaPerucatti si deve attendere Pistoia, battuta dai virtussini per 61-43. Partita sempre nelle mani dei rossoblu, che prendono il vantaggio già nel primo quarto (13-9), per poi allungare nel secondo (30-20). Nel terzo periodo continua a reggere la difesa dei ragazzi di coach Piperno, che concedono solo 10 punti agli ospiti, terminano il quarto con 12 punti di vantaggio. Nell’ultima frazione i virtussini continuano ad allungare, chiudendo i conti sul 61-43 al termine di una partita sempre condotta.
Prossimo impegno per i giovani virtussini dell’under 13 rossa Lunedì 9 alle 18.30 al PalaEstra, per il derby con i pari età della Mens Sana.

VIRTUS BLU – PALL. EMPOLI 40-58 (13-14; 23-26; 35-41)

VIRTUS: Vannucchi 5, Trisciani, Bezzini 4, Schinocca 3, Conti 10, Mariotti 1, Giunta, Montesano 13, Carnasciali 2, Gragnoli, Bigliazzi 2. All. Piperno

Sconfitta all’esordio nel girone Primavera B per gli Under 13 Blu, che tra le mura amiche perdono con Empoli per 40-58. I rossoblu restano ampiamente in partita per tre quarti: nella prima frazione è 1 solo punto a dividere le squadre, mentre a metà partita i rossoblu sono sotto di 3. Un buon attacco permette alla Virtus di non perdere terreno anche nel terzo quarto, alla fine del quale i virtussini si ritrovano sotto di 5 lunghezze. Nell’ultimo quarto però qualcosa si blocca nell’attacco dei giovanissimi di coach Piperno, che segnano soltanto 5 punti chiudendo immeritatamente la partita con un passivo di 18 punti, 40-58.
Prossimo impegno per gli Under 13 Blu Sabato 7 alle 17.30 ad Abbadia San Salvatore, ospiti dell’Amiata Basket.