Sport

Virtus sconfitta a Montecatini, la serie si sposta al PalaEstra

 

Sconfitta anche in gara2 per la Sovrana Pulizie, che al PalaTerme non riesce ad andare oltre il 65-49 contro i padroni di casa di Montecatini, che con questa vittoria salgono sul 2-0 nella serie.

Partenza fulminante dei termali che piazzano subito un parziale di 10-0 con Meini e Galli sugli scudi, una partenza che penalizza molto la Sovrana Pulizie, costretta a convivere con questo scarto per la totalità della partita. Un approccio assolutamente diverso dall’ottimo mostrato in Gara 1 da parte dei rossoblu, che ha influito negativamente sulla partita, dal momento che poi la Virtus ha giocato ad armi pari per tutti i restanti minuti. Terminato il primo quarto sul 22-11, nel secondo periodo i rossoblu provano più volte a riavvicinarsi ai padroni di casa, ma un po’ di imprecisione al tiro non permette ai ragazzi di coach Tozzi di tornare veramente a contatto, con Meini che, segnando una tripla sulla sirena, dà il +13 (40-27) a metà partita.
Nella terza frazione, quando la Virtus sarebbe dovuta entrare in campo con la convinzione giusta per rimettere in piedi la partita, i rossoblu sembrano invece confusi, mettendo sul parquet il peggior quarto della partita da soli 7 punti segnati che, di fatto, condanna le opportunità di rimonta nonostante i 15 punti subiti. Il terzo quarto termina 55-34.
Con la partita ormai compromessa, coach Tozzi decide di dare spazio nell’ultimo quarto alle seconde linee, optando per il riposo del quintetto in vista della decisiva Gara 3. I ragazzi della Virtus rispondono presente, mettendo in campo aggressività e voglia di fare, pur non potendo contendere il risultato ai padroni di casa già forti di un ampio vantaggio, che portano a casa Gara 2 con il punteggio finale di 65-49.
Con Montecatini in vantaggio 2-0 la serie si sposta ora a Siena per Gara 3 e l’eventuale Gara 4. Domenica 5 alle 18 le squadre scenderanno sul parquet del PalaEstra per Gara 3, un evento atteso dal popolo rossoblu che tornerà a vedere la Virtus in Viale Sclavo dopo tanti anni di successi che hanno caratterizzato le stagioni in Serie B giocate dalla società nell’impianto.

MONTECATINI TERME BASKETBALL – LA SOVRANA PULIZIE VIRTUS SIENA 65-49 (22-11; 40-27; 55-34)

MONTECATINI: Meini 17, Iattoni 9, Marengo 4, Giorgi 6, Pellegrini, Cipriani 3, Mucci, Maresca 2, Bolis 8, Galli 5, Moretti 11, Zanini. All. Tonfoni

VIRTUS: Simeoli 2, Bianchi 8, Olleia, Nepi 8, Maccaferri, Gnecchi 8, Imbró 7, Pucci 4, Casoni 6, Falchi ne, Ndour 2, Stepanovic 4. All. Tozzi

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena