Virtus sconfitta a Montecatini, la serie si sposta al PalaEstra
2 Mag, 2019
Tozzi

 

Sconfitta anche in gara2 per la Sovrana Pulizie, che al PalaTerme non riesce ad andare oltre il 65-49 contro i padroni di casa di Montecatini, che con questa vittoria salgono sul 2-0 nella serie.

Partenza fulminante dei termali che piazzano subito un parziale di 10-0 con Meini e Galli sugli scudi, una partenza che penalizza molto la Sovrana Pulizie, costretta a convivere con questo scarto per la totalità della partita. Un approccio assolutamente diverso dall’ottimo mostrato in Gara 1 da parte dei rossoblu, che ha influito negativamente sulla partita, dal momento che poi la Virtus ha giocato ad armi pari per tutti i restanti minuti. Terminato il primo quarto sul 22-11, nel secondo periodo i rossoblu provano più volte a riavvicinarsi ai padroni di casa, ma un po’ di imprecisione al tiro non permette ai ragazzi di coach Tozzi di tornare veramente a contatto, con Meini che, segnando una tripla sulla sirena, dà il +13 (40-27) a metà partita.
Nella terza frazione, quando la Virtus sarebbe dovuta entrare in campo con la convinzione giusta per rimettere in piedi la partita, i rossoblu sembrano invece confusi, mettendo sul parquet il peggior quarto della partita da soli 7 punti segnati che, di fatto, condanna le opportunità di rimonta nonostante i 15 punti subiti. Il terzo quarto termina 55-34.
Con la partita ormai compromessa, coach Tozzi decide di dare spazio nell’ultimo quarto alle seconde linee, optando per il riposo del quintetto in vista della decisiva Gara 3. I ragazzi della Virtus rispondono presente, mettendo in campo aggressività e voglia di fare, pur non potendo contendere il risultato ai padroni di casa già forti di un ampio vantaggio, che portano a casa Gara 2 con il punteggio finale di 65-49.
Con Montecatini in vantaggio 2-0 la serie si sposta ora a Siena per Gara 3 e l’eventuale Gara 4. Domenica 5 alle 18 le squadre scenderanno sul parquet del PalaEstra per Gara 3, un evento atteso dal popolo rossoblu che tornerà a vedere la Virtus in Viale Sclavo dopo tanti anni di successi che hanno caratterizzato le stagioni in Serie B giocate dalla società nell’impianto.

MONTECATINI TERME BASKETBALL – LA SOVRANA PULIZIE VIRTUS SIENA 65-49 (22-11; 40-27; 55-34)

MONTECATINI: Meini 17, Iattoni 9, Marengo 4, Giorgi 6, Pellegrini, Cipriani 3, Mucci, Maresca 2, Bolis 8, Galli 5, Moretti 11, Zanini. All. Tonfoni

VIRTUS: Simeoli 2, Bianchi 8, Olleia, Nepi 8, Maccaferri, Gnecchi 8, Imbró 7, Pucci 4, Casoni 6, Falchi ne, Ndour 2, Stepanovic 4. All. Tozzi