Violenza sessuale: arrestato a Colle cuoco condannato in Germania
2 Mag, 2018
logo_are_6_trasp

E’ stato arrestato dai carabinieri un 57enne originario di Arzano (Napoli) residente a Colle Val d’Elsa che deve scontare 15 anni di carcere per violenza sessuale e lesioni personali aggravate, reati commessi nel maggio del 2002 a Monaco di Baviera, nei confronti di una cittadina tedesca. L’uomo, che di professione fa il cuoco, nello scorso mese di aprile è stato riconosciuto colpevole in via definitiva di questi reati dall’Autorità Giudiziaria tedesca. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Siena “Santo Spirito”, in attesa che si completi la procedura di estradizione in Germania.
Le sezioni nazionali del Sistema Informazioni Schengen (SIS), oltre che una struttura tecnica direttamente incaricata della gestione della base informativa, comprendono un ufficio S.I.RE.N.E. (Supplementary Information Request at National Entry). Si tratta di una sala operativa che funziona h 24, con il compito di mettere in collegamento le autorità giudiziarie e di polizia di un Paese con i loro colleghi degli altri paesi Schengen al fine di acquisire le informazioni ulteriori e urgenti non ancora disponibili nella base informativa della Banca Dati.