Palio

Vincono le strategie, Morosita e Occolè restano a casa

Sono state confermate le indiscrezioni che circolavano nell’ambiente paliesco nelle ultime ore. Stamattina non si sono presentati alla Tratta due dei cavalli più attesi e sognati Morosita Prima, che ha vinto il palio di luglio con Andrea Mari, e Occolè, che sempre con Brio vinse la carriera di agosto dell’anno scorso. Assenti all’entrone anche Phatos de Ozieri Questurino e Rocco Ro. Assenze che, con tutta probabilità porteranno all’esclusione degli altri big, Oppio per primo. Sono 23 dunque i soggetti tra cui i capitani potranno scegliere e si profila un lotto  livellato in basso.

Occolè
Occolè

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena