Prima pagina

“Via Peruzzi, entro il 31 dicembre la riapertura parziale”. L’annuncio del sindaco in consiglio comunale

Un aggiornamento, durante la seduta consiliare odierna, sulla situazione del cantiere che interessa una delle principali strade cittadine, grazie all’interrogazione presentata da Stefania Bufalini (PD) e sottoscritta dai colleghi di gruppo Federico Nesi e Gianni Porcellotti.

Il documento, presentato in forma urgente nello scorso mese di settembre ma derubricato a interrogazione ordinaria e quindi parzialmente superato in alcuni dei suoi quesiti, ha fatto riferimento ai lavori di ripristino della viabilità in via B. Peruzzi a seguito del movimento franoso di fine febbraio.

Bufalini ha sottolineato “l’importanza della riapertura di via Peruzzi per tutto il sistema della viabilità cittadina” e ha chiesto “quali misure abbia adottato l’Amministrazione nei confronti dei residenti del settore 2 della Ztl (Pispini-Servi-Salicotto) al fine di evitare disagi soprattutto per chi utilizza il varco di Porta Pispini in uscita, in particolare nelle ore di punta, e non appesantire ulteriormente il traffico in via Massetana e viale Toselli”.

Il sindaco Bruno Valentini ha informato che “la consegna del cantiere è avvenuta lo scorso 10 ottobre e che il termine dell’intervento è previsto in 130 giorni lavorativi. La riapertura parziale al transito veicolare avverrà entro la fine del 2016 e quella totale, in entrambi i sensi di marcia, nel successivo mese di gennaio>>.

Valentini ha poi spiegato che “per quanto fossi personalmente favorevole alla proposta richiamata nell’interrogazione, a seguito dei pareri di natura tecnica della Polizia Municipale, l’Amministrazione non ha ritenuto opportuno procedere all’estensione temporanea dei permessi residenti del settore 2 al settore 1: una scelta adottata allo scopo di non aggravare il traffico in Pantaneto e nelle vie limitrofe negli orari di consegna delle merci”.

La consigliera Bufalini si è dichiarata non soddisfatta “in considerazione del fatto che l’interrogazione aveva un carattere d’urgenza proprio perché collegata all’inizio dei lavori in via Peruzzi che, come dimostrano le criticità quotidiane del traffico soprattutto in viale Toselli e in via Massetana, hanno provocato e provocano una situazione davvero poco sostenibile per residenti e commercianti”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena