Verso Provenzano: barbareschi insieme ai capitani alla lettura delle schede
14 Giu, 2016
palio generica barbareschi_800x533

Cavalli e sicurezza i temi dell’incontro tra il sindaco Valentini e i rappresentanti dei capitani Capelli e Brocchi. Nella riunione di ieri, è stato richiesto e ottenuto che i barbareschi partecipino alla lettura delle schede sui cavalli mentre il sindaco ha chiesto tempo per dare una risposta alla richiesta di ampliare la scelta dei 10 barberi anche ai cavalli di 5 anni che hanno fatto tutto il percorso del protocollo. “Ha ascoltato la nostra proposta e detto che ne parlerà con l’equipe veterinaria prima di dare una risposta – ha raccontato Paolo Capelli ad Are – . Per noi è importante avere un serbatoio più ampio possibile per scegliere i 10 soggetti. C’è stata piena condivisione invece sul far presenziare alla lettura delle schede i barbareschi delle contrade così da avere un supporto in un campo in cui non tutti sono competenti. Chi lo vorrà potrà portare con sé il barbaresco alle riunioni del  28 sera ed il 12 sera. Nel tradizionale incontro pre Palio tra amministrazione e capitani, Valentini ha chiesto più rigidità sulla presenza di persone sul tufo, quindi potranno stare sui palco dei capitani solo due mangini ufficiali, solo loro saranno riconosciuti come rappresentanti delle contrade”.