Home Slide Show

Verso Petroio a spasso nel tempo con la vecchia littorina

Ormai il treno natura è sinonimo di un matrimonio felice fra natura, storia, paesaggio, lentezza, enogastronomia di altissimo livello, incanto, folclore e attaccamento alle tradizioni e alla terra. Ciò sarà solo una parte di quello che respireranno i passeggeri della littorina modello ALN772 costruita nel lontano 1949 e ormai unico modello funzionante del suo genere in tutto lo Stivale, domenica 11 giugno.

Sarà quindi come viaggiare in un museo mentre ci si sposterà per raggiungere la stazione ferroviaria di Trequanda, sulla tratta Asciano-Monte Antico.

La partenza dalla stazione di Siena è fissata per le 8,30 del mattino mentre l’arrivo alla stazione di Trequanda è previsto alle 11,30. Dopo fischi, sbuffi e cigolii i viaggiatori troveranno le bellissime ragazze di Petroio ad accoglierli con degli assaggi dei migliori prodotti della propria terra. Un servizio di navetta porterà quindi i passeggeri nello spettacolare borgo di Petroio. Durante il tragitto e la merenda, le contadinelle di Petroio illustreranno ai neoarrivati la storia e cultura del loro borgo e forniranno tutte le informazioni necessarie.

Una volta all’ombra della stupenda torre trecentesca che fu dei Salimbeni e dei Piccolomini, si potrà girovagare attraverso la Mostra Mercato della Terracotta dove verrà esposto il meglio dell’artigianato della zona. Inoltre – proprio per l’occasione – il Museo della Terracotta sarà aperto gratuitamente al pubblico.

Alle 15,00 è prevista la partenza del corteo contadino attraverso i vicoli del borgo mentre la divertentissima Corrida dei maialini è prevista intoro alle 16,00

La partenza da Petroio con rientro a Siena sarà come da orario alle 17,00

Info&prenotazioni: http\\www.terresiena.it\it\trenonatura\informazioni-e-prenotazioni

Oppure chiamare il numero: 0577-48003

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena