Venerdì 28 e sabato 29 settembre: due iniziative all’osservatorio di Montarrenti
26 Set, 2018
osservatorio montarrenti via lattea

Un fine settembre sotto le stelle a cura dell’Unione Astrofili Senesi.
Venerdì 28 l’associazione aderisce a “Bright, la notte dei ricercatori”: all’Osservatorio Astronomico di Montarrenti (Sovicille, Siena) si terranno due conferenze aperte al pubblico della durata di 45 minuti ciascuna. La prima, dalle 18,00 alle 18,45 dal titolo “La ricerca della vita nell’universo: Il Sistema Solare”. La seconda, dalle 19,00 alle 19,45 “La ricerca di vita nell’universo: oltre il Sistema Solare”. Relatore sarà Giorgio Bianciardi, Ricercatore dell’Università di Siena e direttore dell’osservatorio stesso. Alle 21,30 l’Osservatorio sarà aperto al pubblico, come ogni secondo e quarto venerdì del mese, per una serata osservativa dedicata, questa sera, all’osservazione della Luna, dei pianeti, di stelle e galassie presenti nel cielo di questo periodo con uno sguardo particolare a dove cercare la vita nell’Universo che ci circonda.

Sabato 29 torna “Note di stelle”, l’appuntamento dedicato alla musica e all’astronomia sempre presso l’Osservatorio Astronomico di Montarrenti. L’orchestra “Cave Notas”, composta da 10-15 musicisti toscani, si esibirà alle 21.30 in un concerto con musiche tratte sia da colonne sonore che dal repertorio pop. A seguire, alle 22.30, osservazione del cielo con telescopi. In caso di maltempo la serata verrà rinviata.

Entrambe le serate sono ad ingresso libero ma su prenotazione tramite il sito www.astrofilisenesi.it, inviando un messaggio WhatsApp al 3472874176 (Patrizio) o un sms al 3482650891 (Giorgio).

In caso di tempo incerto chiamare per conferma.

Nella foto: la Via Lattea sopra l’osservatorio di Montarrenti.