Prima pagina

Valentini risponde al NCD su collaborazioni esterne: “spese per consulenze abbattute”

“Voglio essere chiaro – dichiara con fermezza il Sindaco Bruno Valentini: abbiamo fatto una vera e propria rivoluzione su questo settore, tagliando quasi del tutto le spese per consulenze e collaborazioni autonome. Le uniche spese si riferiscono ai servizi veterinari connessi al protocollo equino e ciò per garantire l’adeguata selezione e l’attento controllo dei cavalli prescelti per il Palio. Tutti questi dati sono indicati in tempo reale nella sezione “Amministrazione Trasparente”del sito del Comune (http://www.comune.siena.it/Il-Comune/Amministrazione-Trasparente/Consulenti-e-collaboratori) ”.

“In più occasioni – continua il Sindaco – ho sottolineato il grande lavoro che stiamo facendo per recuperare il debito strutturale che ci hanno lasciato in eredità: uno sforzo enorme che, per salvaguardare i servizi ai cittadini, ci ha costretto a lavorare incessantemente. Per questo motivo non sono disposto ad accettare rappresentazioni distorte della realtà. Negli ultimi due giorni ho letto, in particolare, affermazioni di alcuni commentatori sui social network false che riportano una lettura del tutto fuorviante di alcuni dati”.

“I dati riportati da alcuni mezzi di stampa, e tratti dal sito del Governo, in particolare il milione e 826 mila euro che sono stati descritti come spese di consulenza o spese per incarichi professionali sono, in verità, tutte spese impegnate precedentemente al 2013, e cioè prima dell’insediamento dell’attuale Amministrazione. Inoltre, mi preme sottolineare, che non sono spese di consulenza ma fanno tutte riferimento al PRUSST (progetti infrastrutturali di valenza intercomunale): sono, in massima parte, trasferimenti alla Provincia di Siena e al Comune di Monteriggioni per progetti ed opere di viabilità (in particolare nella zona di Maltraverso e in quella di Montarioso).

I commentatori della rete – conclude il Sindaco Valentini – prima di gettare fango e fare disinformazione dovrebbero leggere più attentamente i dati o avere l’umiltà di informarsi presso il Comune”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena