Prima pagina

Valentini: “Le valutazioni sul futuro della Pinacoteca siano condivise con il gruppo di lavoro istituzionale”

“Le recenti decisioni della Soprintendenza in merito ad eventuali trasferimenti di opere dalla Pinacoteca Nazionale di Siena – dichiara il Sindaco di Siena, Bruno Valentini – sono state assunte al di fuori della discussione aperta nel tavolo di lavoro interistituzionale coordinato dal Comune di Siena. Il tavolo è impegnato, in queste settimane, nello sforzo di riportare questo grande progetto di valorizzazione al centro delle prospettive culturali e di sviluppo della città”.

“Nell’attuale fase di complessa trasformazione degli assetti territoriali del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo (MIBACT) – prosegue Valentini – con la diversa ripartizione delle competenze, chiediamo al Ministero di individuare rapidamente le nuove configurazioni organizzative locali e i relativi referenti: sarà con loro, infatti, che affronteremo ogni progettualità, ritenendo provvisoria ogni altra scelta intrapresa nel frattempo dalla Soprintendenza”.
“Auspico dunque – conclude il Sindaco – che qualunque valutazione venga ricondotta, insieme al MIBACT e a tutti i soggetti coinvolti, nell’ambito del migliore percorso di condivisione progettuale, nell’interesse del patrimonio culturale di Siena e dell’Italia tutta”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena