Prima pagina

Unisi: venerdì il seminario sugli obiettivi di sviluppo sostenibile in collaborazione con MAECI e CRUI

Nell’ambito dell’Anno Europeo dello Sviluppo si terrà venerdì 11 dicembre a Siena presso l’Aula Magna dell’Università per Stranieri il seminario “Sustainable development goals: il ruolo del partenariato nella cooperazione internazionale” sul tema del ruolo di Onlus e ONG, Università, giovani e partenariato nella cooperazione internazionale in funzione degli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Quello di Siena è il terzo di una serie di seminari accademici organizzati con il sostegno della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale nell’ambito dell’Anno Europeo dello Sviluppo per sensibilizzare e coinvolgere il territorio sui temi dello sviluppo, dell’Agenda 2030 e sul ruolo delle università a favore dello sviluppo.

Nell’ambito dell’evento che durerà dalle 9.45 fino alle 16.15 saranno presenti anche alcune delegazioni delle scuole medie superiori della Provincia di Siena.

Gli obiettivi di queste iniziative organizzate nell’ambito dell’Anno Europeo dello Sviluppo sono quelli di informare sui temi della cooperazione allo sviluppo legati alle politiche nazionali ed europee, promuovere la riflessione e stimolare l’interesse attivo delle parti interessate, per fornire agli studenti gli strumenti di base necessari ad un primo orientamento in questo settore, anche in vista di un futuro percorso formativo e professionale.

Nell’ambito dei seminari gli studenti avranno la possibilità di incontrare rappresentanti del mondo accademico e istituzionale insieme a esperti di cooperazione per toccare da vicino questi temi e confrontarsi con esperienze dirette sul campo.

Il programma della giornata prevede l’apertura con i saluti istituzionali di Pietro Cataldi, Magnifico Rettore dell’Università per Stranieri di Siena, Angelo Riccaboni, Magnifico Rettore dell’Università di Siena, Giampaolo Cantini, Direttore Generale Cooperazione allo Sviluppo del Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, Monica Barni, Vice-Presidente della Regione Toscana, Bruno Valentini, Sindaco del Comune di Siena e Cristina Franchini, Funzionario dell’Alto Commissariato ONU per i Rifugiati (UNHCR).

A seguire si aprirà la prima sessione dedicata al ruolo del partenariato nella cooperazione internazionale e vedrà la partecipazione di Monica Barni, Vice-Presidente della Regione Toscana, Cristina Franchini, Funzionario dell’Alto Commissariato ONU per i Rifugiati (UNHCR), Lorenzo Paoli, Responsabile Programme Policy, Governance locale e decentramento di Oxfam Italia, Giovanni Bini, Presidente CTP SYSTEM (la sessione sarà moderata da Giuseppe Campiani, Delegato del Rettore per la Cooperazione e lo Sviluppo dell’Università di Siena).

La seconda sessione dei lavori sarà invece dedicata al ruolo delle ONG nei Sustainable Development Goals alla quale parteciperanno Marina Sarli, Presidente di Fair Trade Hellas e Consigliere di Concord Europe, Francesco Petrelli, Portavoce di Concord Italia, Paola Berbeglia, Presidente dell’Associazione CREA e Vice-Presidente del CIPSI (la sessione sarà moderata da Carla Bagna, Delegato del Rettore alle Relazioni Internazionali dell’Università per Stranieri di Siena).

La terza sessione vedrà invece come protagonisti i giovani e in particolare gli allievi dell’Istituto ITT-LSA Tito Sarrocchi di Siena che insieme al Prof. Angelo Gagliani presenteranno il progetto “Business Link App Progetto Ghana”, Andrea Scibetta e Francesco Neri, Presidente e Vice-Presidente di Cielo d’Africa Onlus, Martina Matarazzo, Vice-Presidente Relazioni Istituzionali di AIESEC Italia, Daniela Cuomo, Direttore Amici del Mondo World Friends Onlus (la sessione sarà moderata da Paola Masillo, Vice-Presidente dell’Associazione Ex Alunni dell’Università per Stranieri di Siena e dai rappresentanti dell’Associazione USiena Alumni dell’Università di Siena).

L’ultima parte della giornata sarà dedicata al lancio del programma di n. 2 borse di studio da usufruire nell’ambito della cooperazione internazionale.

La partecipazione è gratuita.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena