UniSi: comunità degli studenti sempre più internazionale
17 Nov, 2016
universita generica studenti_800x600

E’ sempre più internazionale la comunità degli studenti dell’Università di Siena: sono infatti oltre milleduecento gli iscritti stranieri complessivi che frequentano i corsi di laurea triennale, magistrale e postlaurea dell’Ateneo, pari al 6,5% del totale degli studenti, a fronte di una media nazionale del 4,5%. La percentuale più alta è quella degli studenti dei corsi di laurea magistrale, pari al 13% degli studenti. Centotré sono le nazionalità diverse, da tutto il mondo, mentre i gruppi più numerosi provengono dall’Albania, dall’India, dalla Romania, dalla Grecia, dall’Iran, dal Camerun e dalla Cina.
“Gli studenti stranieri dell’Università di Siena – ha detto il rettore Francesco Frati – sono da qualche anno in crescita e rappresentano uno dei traguardi del lavoro svolto per internazionalizzare il nostro Ateneo, sempre più aperto alle relazioni e agli scambi con il mondo accademico di tutti i continenti. Accogliamo i giovani dalle altre Nazioni e allo stesso tempo offriamo opportunità agli studenti italiani di compiere esperienze di studio all’estero durante il periodo di formazione universitaria, per un percorso educativo e culturale completo e adeguato alle esigenze espresse dal mercato del lavoro”.
I nuovi studenti internazionali iscritti ai corsi di laurea di I e II livello si troveranno domani, venerdì 18 novembre, nell’aula Magna del Rettorato, a partire dalle 15, per l’evento “Nice to Meet You, Italy!” – organizzato dall’International Place, dall’URP e dal centro Europe Direct dell’Università di Siena, co-finanziato della Commissione Europea – durante il quale sarà dato loro il benvenuto, con la collaborazione degli studenti più anziani.