Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Unisi: ancora aperti i bandi per l’ammissione a 16 Corsi di Dottorato di Ricerca

Sono ancora aperti fino a lunedì 28 agosto (ore 14) i bandi per l’ammissione ai corsi di Dottorato di Ricerca dell’Università di Siena per il prossimo anno accademico.

Sono 210 i posti, di cui 174 con borsa, suddivisi nei 15 dottorati accreditati dal Ministero dell’Università e della Ricerca; fra cui il Dottorato di interesse nazionale in “Innovazione nella diagnosi, prevenzione e terapia delle infezioni a rischio epidemico-pandemico”, istituito con la Fondazione Biotecnopolo di Siena e altre 11 istituzioni universitarie.

Sono 179 i posti, di cui ben 143 con borsa per i seguenti Dottorati in: Apprendimento e Innovazione nei contesti sociali e di lavoro che si tiene ad Arezzo; Biochemistry and Molecular Biology BiBM 2.0; Biotecnologie Mediche; Chemical and Pharmaceutical Sciences; Diritto e Management della Sostenibilità DiMaS; Economics; Filologia e Critica; Fisica Sperimentale; Genetica, Oncologia e Medicina Clinica GENOMEC; Ingegneria e Scienza dell’Informazione; Medicina Molecolare; Medicina Traslazionale e di Precisione; Scienze della Vita-Life Sciences; Scienze e Tecnologie Ambientali, Geologiche e Polari e Social Sciences and Humanities.  La Regione Toscana finanzia 28 borse Pegaso nell’ambito di 6 dottorati in convenzione con gli altri atenei toscani.

 

Sono 31 i posti con borsa, distribuiti tra le diverse sedi universitarie coinvolte, per il Dottorato di interesse nazionale in “Innovazione nella diagnosi, prevenzione e terapia delle infezioni a rischio epidemico-pandemico”. Il corso di dottorato offre una formazione multidisciplinare nel campo delle infezioni a rischio epidemico-pandemico in vari ambiti di ricerca. La Fondazione Biotecnopolo di Siena, che svolge il ruolo di hub anti-pandemico dedicato alla ricerca, allo sviluppo e alla produzione di vaccini e anticorpi monoclonali per le infezioni epidemico-pandemiche, cofinanzia 30 borse di dottorato. Le altre Università che partecipano al Dottorato sono: Humanitas University, Sapienza Università di Roma, Università di Bologna, Università della Campania, Università di Catania, Università di Firenze, Università di Padova, Università di Pisa, Università del Salento, Università di Sassari, Università di Torino. Coordinatrice del corso è la Professoressa Donata Medaglini, del Dipartimento di Biotecnologie Mediche dell’Ateneo senese. Possono partecipare alla selezione i laureati magistrali, i laureati del vecchio ordinamento e i laureati con analogo titolo accademico equiparato conseguito all’estero.

Le domande di ammissione ai Corsi di Dottorato di Ricerca vanno presentate sulla piattaforma della Segreteria online dell’Università di Siena (segreteriaonline.unisi.it).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena