Prima pagina

Una semplice analisi del sangue per la diagnosi delle malattie

L’esame del sangue potrà diventare lo strumento principale per la diagnosi delle malattie che sia un’anemia o un tumore. L’evoluzione degli studi di ematologia sono raccontati stamani in un interessante articolo della Repubblica che spiega come proprio attraverso il sangue circolino messaggi da ogni parte del corpo e che una volta decodificati dagli scienziati potranno consentire di capire di quali malattie soffre il paziente e addirittura se il feto è a rischio evitando l’amniocentesi. Ai microfoni di Antenna Radio Esse ne ha parlato il professor Vittorio Fossombroni, direttore dell’U.O.C. di Immunoematologia del policlinico Le Scotte. “Queste novità diagnostiche nascono nell’ambito della biologia molecolare – ha spiegato -, che è un settore della medicina che ha avuto e continua ad avere uno sviluppo impressionante e sta cambiando l’approccio ed anche le prospettive nella terapia delle malattie E’ una rivoluzione che entrerà nella pratica quotidiana in un tempo abbastanza breve, pensiamo 2 anni”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena