Un veicolo per i servizi sociali donato dalla Confartigianato alla Misericordia
11 Gen, 2019
veicolo Confartigianato per Misericordia

La Confartigianato, attraverso la sua onlus Ancos, ha acquistato e ha donato un veicolo per effettuare i servizi di trasporto sociale all’associazione di volontariato della Misericordia. Un gran bel gesto perché questi mezzi sono fondamentali per l’attività delle associazioni che si occupano del prossimo. Il furgone dispone di 8 posti più un posto per il trasporto di disabili, ed è infatti accessibile per chi è portatore di handicap grazie a pedane che sono allestite sia lateralmente che posteriormente al mezzo. Veicoli di questo tipo costano attorno ai 35mila euro. Grande soddisfazione al momento della consegna sono state espresse da Gabriele Carapelli, vicesegretario territoriale di Confartigianato e presidente della sezione senese di Ancos, e dal provveditore della Misericordia di Siena, Andrea Valboni.

Qui sotto le interviste realizzate ai due.