Prima pagina

Un minuto di silenzio in consiglio comunale per le vittime delle Foibe

Questa mattina, prima dell’inizio del Consiglio Comunale, gli studenti del liceo senese “G. Galilei”, aderenti all’Associazione Donne di Carta, come le “persone libro” hanno ripetuto a memoria una serie di poesie incentrate sui diritti umani, la pace e la libertà. “L’iniziativa, organizzata con gli assessorati alla Cultura e Istruzione – come ha detto il presidente del Consiglio Mario Ronchi – ha voluto rappresentare un momento di riflessione per il “Giorno del Ricordo”, al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle Foibe, dell’esodo dalle terre degli istriani fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra, e della più complessa vicenda del confine orientale”.

Al termine il sindaco Bruno Valentini ha consegnato ai ragazzi una pergamena a ricordo della loro partecipazione al Consiglio comunale. pergamena foibe

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena