Un concerto a nove stelle sotto la maestosa bellezza gotica del Duomo
30 Lug, 2014
1g

Un concerto a nove stelle sotto la maestosa bellezza gotica della cattedrale di Siena: questo offre Siena Jazz per festeggiare al meglio la 44° Edizione dei Seminari Internazionali Estivi il prossimo venerdì 1 agosto (ore 21.45 – ingresso libero). E’ la bella occasione per vedere suonare alcuni fra i più conosciuti nomi del jazz internazionale.

Sul palco talenti di due continenti, quello americano e quello europeo pronti a sbalordire il pubblico con esibizioni straordinarie.

Una serata divisa in due sessioni diverse: si comincia con il “Siena Jazz Masters 2014” con la voce inconfondibile di Theo Bleckmann, artista che unisce la tradizione vocale ad invidiabili performances che guardano al futuro, che si fece conoscere all’inizio della sua carriera per l’originalità delle sue versioni di canzoni di Kate Bush. Con lui un incredibile trio di musicisti di casa nostra: Roberto Cecchetto alla chitarra, Pietro Leveratto al contrabbasso e Ettore Fioravanti alla batteria.

Segue una seconda parte musicale che prende il titolo di “Frontal” e che vede fra i protagonisti il sax alto di David Binney, musicista di Miami, all’attenzione degli appassionati dalla metà del decennio ottanta e che ha offerto recentemente grande prove con album come “Graylen Epicenter” e “Barefooted Town”. Con lui un altro grande sax, quello di Dan Kinzelman, diventato europeo a tutti gli effetti per una lunga permenenza che lo vede al centro di importanti progetti musicali, come il disco “Goodbye Castle” del 2007, lavorando anche come arrangiatore con nomi come Enrico Rava. Al pianoforte Simone Graziano il cui disco “Lightwalls” è stato considerato fra i migliori 100 nazionali ed internazionali del 2010 per la rivista Jazzit. Al contrabbasso Francesco Ponticelli, fra i nomi nuovi del panorama italiano, promotore di interessanti progetti di musica contemporanea, mentre alla batteria troviamo Stefano Tamborrino, già protagonista di mirabili incontri con il meglio del jazz italiano.

L’evento è realizzato in collaborazione del festival “Siena and Stars”
Tutti i concerti nell’ambito dei Seminari Internazionali estivi sono a ingresso libero.

Per informazioni Fondazione Siena Jazz, tel. 0577 271401, www.sienajazz.it

jazz