Home Slide Show

Un Avatar per visitare il Santa Maria della Scala anche se non ci si può muovere

Un avatar per una vera visita, anche se virtuale, al complesso di Santa Maria della Scala. Un robot che aiuta i disabili con grandi difficoltà motorie, pilotato da remoto dal visitatore, che in questo modo può vedere gli oggetti e interagire con il pubblico presente. Ieri la presentazione del servizio unico al mondo, che si chiama BrainControl Avatar.