Calcio Facebook Posts Home Slide Show Sport

Un altro Mignani vestirà bianconero. Ufficiale Guglielmo, figlio di Michele

Altra giornata di annunci in casa bianconera. Oggi il Siena ha ufficializzato gli arrivi dell’attaccante Guglielmo Mignani, figlio dell’ex capitano e poi allenatore Michele, classe 2002 e cresciuto proprio a Siena (lo scorso anno era alla Fiorentina Primavera), del difensore Marco Crocchianti, classe ’96 che arriva dallo Spezia, club dove si è fermato, e l’anno scorso era in prestito al Sudtirol (per lui in precedenza 28 presente con la Reggiana), e del centrocampista classe 2001 Matteo Gerace, in prestito con opzione di riscatto dall’Alessandria.

“La mia unica volontà era tornare a vestire la maglia del Siena – dice Mignani – ​sono cresciuto con questa divisa indosso, arrivare in prima squadra nell’anno che segna un nuovo inizio per la società è un grande orgoglio ed un grande stimolo. Inoltre, essere allenato da Gilardino è una grande fortuna, in ogni allenamento cerco di rubare qualche segreto sia da lui che dagli altri attaccanti della rosa da cui posso imparare molto. In queste settimane di ritiro abbiamo lavorato duramente, il clima è ottimo ed in ognuno di noi c’è la giusta dose di voglia di far bene”​.

“Sposo con entusiasmo il progetto del Siena​ – le prime parole di Crocchianti – ​con l’obiettivo di tornare insieme subito nei professionisti. Nel gruppo fin dal primo giorno ho ravvisato grande entusiasmo e voglia di imporsi sul campo, con il tecnico Gilardino ci sentiamo tutti molto coinvolti e giorno dopo giorno stiamo sempre più assimilando il suo credo calcistico”.

“Sono molto felice di indossare questa maglia – spiega Gerace – Siena è una società prestigiosa ed il progetto è molto ambizioso. L’impatto con l’intero ambiente è stato molto positivo e non vedo l’ora arrivi il momento dell’esordio stagionale. In noi c’è una grande carica, fin da subito negli allenamenti ho riscontrato una grande intensità e questo mi è piaciuto molto, si avverte l’adrenalina giusta all’interno del gruppo ed il tecnico ci sta dando un’identità precisa”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena