Home Slide Show

Ultimo weekend con le Notti dell’archeologia 2015

Ultimo weekend con le Notti dell’archeologia 2015. Venerdì 31 luglio e sabato 1 agosto nelle Terre di Siena si tengono gli ultimi appuntamenti inseriti nell’ambito della quindicesima edizione dell’iniziativa promossa dalla Regione Toscana, a cui aderisce anche Fondazione Musei Senesi: Colle di Val d’Elsa, Murlo, Poggibonsi e Sarteano le sedi museali coinvolte, con iniziative adatte a tutti i gusti e tutte le età per scoprire le testimonianze archeologiche qui presenti.

Venerdì 31 luglio a Sarteano appuntamento alle 18 per una visita guidata gratuita alla Tomba della Quadriga Infernale, a cui segue un aperitivo presso la necropoli delle Pianacce offerto dal Gruppo Archeologico Etruria, con assaggi dei prodotti del territorio.

Sabato 1 agosto alle 21.30 a Colle di Val d’Elsa è in programma la visita guidata notturna alla necropoli Dometaia, realizzata in collaborazione con Fondazione Musei Senesi e Gruppo Archeologico Colligiano: la visita termina alle 23, mentre la necropoli resta aperta in via straordinaria fino a mezzanotte. A Poggibonsi invece l’appuntamento è alle 20 al Parco archeologico e tecnologico di Poggio Imperiale per “A tavola con i Goti”, una cena con menù filologicamente ricostruito fatto da portate tipiche dell’epoca gota (VI secolo), parzialmente rivisitate secondo i gusti moderni e servite da personale in abito d’epoca. La cena prevede anche approfondimenti tematici sulla cultura e sull’alimentazione gota.

Inoltre, a Murlo ultimo weekend con Bluetrusco, l’unico grande festival dedicato agli Etruschi, che in contemporanea alla campagna di scavi nella vicina Poggio Civitate da parte della University of Massachusetts Amherst, propone spettacoli, concerti – come quello del giovanissimo celebre chitarrista jazz Nir Felder, giovedì 30 luglio alle ore 22 – degustazioni, incontri, mostre e tante iniziative dedicate agli Etruschi, riflettendo sulle contaminazioni tra i popoli che hanno dato vita a grandi civiltà. In chiusura, domenica 2 alle 22, per “Voci dall’Etruria” verrà presentato il diario di questo mese con gli etruschi, a cura dei protagonisti del festival e con intermezzo musicale a cura di Paulette (arpa) e David Miller (flauto). Il programma dettagliato del weekend è consultabile su www.bluetrusco.land

Tutte le attività di Fondazione Musei Senesi possono essere consultate sul sito www.museisenesi.org, oppure seguendo su Facebook Fondazione Musei Senesi o su Twitter @museisenesi.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena